Cucina Con Amore

Cheesecake Cotta: Ricetta Classica per Deliziare Tutti

Cheesecake Cotta dorata, guarnita con una foglia di menta, pronta per essere servita come dolce raffinato a base di formaggi freschi e burro, con un tocco finale di dulce de leche. pinit

Dear dessert enthusiasts and cooking lovers, I welcome you to the magical world of baked cheesecake, a culinary masterpiece that enchants palates all over the world. Today, I’ll take you on a journey through the flavors and secrets of this delight, telling you how to transform simple ingredients like digestive biscuits, melted butter, and cow’s milk ricotta into a work of gastronomic art.

Get ready to discover not only the recipe, but also the origins and history behind this irresistible dessert. Whether it’s the first time or the umpteenth time, preparing cooked cheesecake will be an unforgettable experience, a culinary adventure that will delight you and your loved ones.

Origins and History:

The history of cheesecake is a fascinating journey that crosses cultures and centuries. Although today baked cheesecake immediately makes us think of more modern variations such as New York Cheesecake, its roots are much older and deeper. Our classic baked cheesecake recipe is born from the evolution of ancient pastry techniques, mixing the richness of fresh cheese with the sweetness of sugar and the unmistakable aroma of vanilla.

In ancient Greece and Rome, primitive versions of this cake were already prepared, but it is with the arrival of creamy cheeses and the refinement of modern cooking techniques that the cheesecake took on the form we know today. The journey from ancient cheesecake to contemporary baked cheesecake has been long and full of innovations, such as the introduction of Digestive biscuits for the base or the use of spreadable cheeses and ricotta for a smooth, velvety cream.

Every ingredient in our recipe has a story to tell, from the melted butter that binds the biscuit base, creating a solid foundation, to the finishing touch of dulce de leche, which adds a veil of sweetness and complexity. Baked cheesecake is not just a dessert, but a bridge that connects tradition and modernity, simplicity and refinement, history and innovation.

Cheesecake Cotta dorata, guarnita con una foglia di menta, pronta per essere servita come dolce raffinato a base di formaggi freschi e burro, con un tocco finale di dulce de leche.

Cheesecake Cotta: Ricetta Classica per Deliziare Tutti

Tempo di Preparazione 270 min Tempo di Cottura 85 min Tempo Totale 5 ore 55 min Difficoltà: Principiante

Descrizione

Esplorate l'arte di creare la perfetta Cheesecake Cotta. Con ingredienti semplici e passaggi chiari, questa guida offre tutti i segreti per un risultato delizioso e raffinato. Scoprite come incantare i vostri ospiti!

Ingredienti

Preparazione

  1. Iniziate questa avventura culinaria trasformando 250g di biscotti Digestive in una fine polvere, utilizzando un robot da cucina. Unite poi 125g di burro fuso per ottenere un composto omogeneo.

  2. Prendete una teglia a cerniera da 22 cm di diametro e rivestitela con carta da forno.

  3. Versate il composto di biscotti e burro sul fondo della teglia, livellandolo con il dorso di un cucchiaio. Lasciate riposare la base in frigo per conferire compattezza.

  4. Nel frattempo, in un'altra ciotola, mescolate 150g di zucchero, 500g di ricotta e 150g di formaggio Philadelphia fino a ottenere una crema liscia.

  5. Incidete longitudinalmente la mezza bacca di vaniglia e, con un cucchiaino, estraetene i semini. Aggiungeteli alla crema di formaggio e mescolate bene.

  6. Incidete longitudinalmente la mezza bacca di vaniglia e, con un cucchiaino, estraetene i semini. Aggiungeteli alla crema di formaggio e mescolate bene.

  7. Aggiungete le uova, una alla volta, continuando a mescolare fino ad amalgamarle completamente con la crema.

  8. Distribuite questa crema di formaggio sulla base di biscotti, livellandola per una cottura uniforme.

  9. Cuocete la cheesecake in un forno statico, preriscaldato a 160°C, per 1 ora e 25 minuti. La cottura perfetta è quella che conferisce alla cheesecake cotta una consistenza unica.

  10. Una volta cotta, lasciate raffreddare la cheesecake a temperatura ambiente e poi coprite la superficie con 250g di dolce dulce de leche.

  11. Riponete la cheesecake in frigo per almeno 4 ore, meglio se tutta la notte, per permettere ai sapori di amalgamarsi al meglio.

  12. Quando è pronta, servitela in 8 porzioni generose. Potete accompagnare ogni fetta con frutta fresca o un tocco di panna acida per un contrasto delizioso.

Consigli per la Preparazione

  • Qualità degli Ingredienti: Assicuratevi che tutti gli ingredienti, specialmente la ricotta di mucca e il formaggio Philadelphia, siano di alta qualità. La freschezza dei prodotti lattiero-caseari è cruciale per ottenere una crema liscia e deliziosa.
  • Lavorazione del Biscotto: Quando tritate i biscotti Digestive nel mixer, cercate di ottenere un composto fine ma non troppo polveroso. Una consistenza leggermente granulosa darà alla base della cheesecake una texture perfetta.
  • Temperatura degli Ingredienti: Prima di iniziare, portate gli ingredienti come uova e formaggio a temperatura ambiente. Ciò facilita la miscelazione, garantendo una crema omogenea.
  • Cottura Perfetta: Mantenete il forno a una temperatura costante e evitate di aprire lo sportello durante la cottura. La cheesecake cotta richiede pazienza e una cottura uniforme per raggiungere quella consistenza morbida e cremosa che tutti amiamo.
  • Riposo e Raffreddamento: Una volta cotta, fate raffreddare la cheesecake a temperatura ambiente prima di coprirla con dulce de leche. Infine, lasciatela riposare in frigorifero per almeno 4 ore. Questo passaggio è fondamentale per permettere alla cheesecake di stabilizzarsi e sviluppare pienamente i suoi sapori.

Frequently Asked Questions

Expand All:
Quanto tempo devo lasciare riposare la base di biscotti in frigo prima di aggiungere la crema?

Almeno 30 minuti. Il riposo in frigo aiuta la base a rassodarsi, creando una fondazione solida per la crema di formaggio.

Posso usare un tipo di formaggio diverso dal Philadelphia?

Certamente, ma assicuratevi che sia un formaggio spalmabile di buona qualità. La texture e il sapore del formaggio influenzano significativamente il risultato finale.

C'è un trucco per evitare che la cheesecake si crepi durante la cottura?

Evitate sbalzi di temperatura e non cuocetela troppo. Una cottura delicata e uniforme è la chiave. Alcuni cuochi suggeriscono anche di cuocere la cheesecake in un bagno maria per distribuire il calore più uniformemente.

Posso preparare la cheesecake cotta il giorno prima di servirla?

Assolutamente sì, anzi è consigliato. Prepararla il giorno prima permette alla cheesecake di riposare adeguatamente, migliorando sia la sua consistenza che il suo sapore.

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una domanda

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Min

Share it on your social network