Cucina Con Amore

Plumcake Fatto in Casa: Ricette Semplici e Golose

Plumcake soffice e dorato, appena sfornato e servito con fette di limone, perfetto per una colazione italiana tradizionale e gustosa. pinit

Benvenuti nel delizioso mondo del Plumcake fatto in casa! Questa squisita ricetta, un classico intramontabile delle colazioni e delle merende italiane, unisce la semplicità di pochi ingredienti genuini a un sapore irresistibile.

Immaginate un impasto morbido e spumoso, arricchito dal tocco acidulo del limone e dalla dolcezza dello yogurt, cotto a perfezione fino a diventare dorato e profumato. Che sia per una colazione energetica o per una pausa pomeridiana, il plumcake fatto in casa è sempre una scelta vincente, un piccolo lusso quotidiano per coccolarsi.

Origini e Storia :

Il plumcake, o “plum cake” come era originariamente chiamato, ha radici lontane e affascinanti. Contrariamente a quanto si possa pensare, la sua storia inizia in Inghilterra, dove era tradizionalmente preparato con frutta secca, in particolare prugne, da cui prende il suo nome.

La ricetta si è poi evoluta e diffusa in tutta Europa, assumendo diverse forme e varianti. In Italia, il plumcake ha trovato una nuova identità, distaccandosi dalle origini britanniche per abbracciare ingredienti locali come lo yogurt e il limone, diventando così un dolce semplice ma ricco di sapore.

La versione italiana del plumcake è caratterizzata dalla sua consistenza soffice e leggera, un risultato magistralmente ottenuto attraverso l’equilibrio perfetto tra farina, fecola di patate, uova e yogurt.

Questo dolce, diventato ormai un classico della pasticceria casalinga, continua a rallegrare le tavole italiane, mantenendosi fedele alle sue radici, pur evolvendosi in nuove e golose variazioni.

Plumcake soffice e dorato, appena sfornato e servito con fette di limone, perfetto per una colazione italiana tradizionale e gustosa.

Plumcake Fatto in Casa: Ricette Semplici e Golose

Tempo di Preparazione 25 min Tempo di Cottura 35 min Tempo Totale 1 ora Difficoltà: Principiante

Descrizione

Immergiti nell'arte del Plumcake fatto in casa con questa ricetta classica e irresistibile. Perfetto equilibrio di ingredienti per un dolce soffice e aromatico, ideale per colazioni e merende.

Ingredienti per il Plumcake allo Yogurt Soffice e Goloso

Preparazione del Plumcake: Passo Dopo Passo

  1. Inizio della Magia: In una ciotola, unisci 3 uova e 180g di zucchero. Utilizza le fruste elettriche per mescolare, fino a ottenere un composto chiaro e spumoso.

  2. Aggiungi l'Olio: Versa lentamente 100ml di olio di semi di girasole, continuando a mescolare. Questo passaggio è fondamentale per garantire la leggerezza del plumcake.

  3. Il Tocco Agrumato: Grattugia finemente la scorza di 1 limone, aggiungila al composto. Questo darà al tuo plumcake quel gusto fresco e profumato.

  4. Incorpora lo Yogurt: Ora, aggiungi 200g di yogurt intero. Mescola bene per amalgamare tutti gli ingredienti.

  5. Unione degli Ingredienti Secchi: In un'altra ciotola, unisci 160g di farina 00, 40g di fecola di patate e 16g di lievito per dolci. Questo mix garantirà un plumcake soffice e leggero.

  6. Creazione dell'Impasto: Versa gradualmente gli ingredienti secchi nel composto liquido, mescolando con cura per evitare grumi.

  7. Preparazione dello Stampino: Prendi uno stampo da plumcake di 25 x 13 cm, ungi i lati e rivestili con carta da forno. Questo passaggio facilita la rimozione del dolce una volta cotto.

  8. Versa l'Impasto: Trasferisci l'impasto nello stampo, livellando la superficie. Assicurati che sia distribuito uniformemente.

  9. Cottura: Preriscalda il forno a 190 gradi e inforna il plumcake per 35 minuti. Ricorda: il plumcake è pronto quando supera la prova dello stecchino!

  10. Fase di Raffreddamento: Lascia raffreddare il plumcake nello stampo prima di rimuoverlo. Questo aiuta a mantenere la sua forma perfetta.

  11. Pronto per Essere Gustato: Una volta raffreddato, estrai il plumcake, affettalo e servi. Goditi la tua creazione, soffice, profumata e deliziosamente golosa!

    Seguendo questi passaggi, creerai un plumcake allo yogurt incredibilmente soffice e saporito, perfetto per ogni momento della giornata, dalla colazione alla merenda. Buon divertimento in cucina e buon appetito!

Consigli per la Preparazione

  • Scelta degli Ingredienti: Utilizza sempre ingredienti freschi e di qualità. Per esempio, lo yogurt intero aggiunge cremosità e umidità, mentre la scorza di limone fresco dona un aroma inconfondibile.
  • Temperatura degli Ingredienti: Assicurati che gli ingredienti, specialmente le uova e lo yogurt, siano a temperatura ambiente prima di iniziare. Ciò aiuta a ottenere un impasto più omogeneo.
  • La Consistenza dell'Impasto: Quando mescoli gli ingredienti secchi con quelli liquidi, fai attenzione a non lavorare troppo l'impasto. Mescola fino a quando non vedi più tracce di farina per mantenere il plumcake soffice.
  • Uso dello Stampino: Imburra e rivesti con carta da forno lo stampo da plumcake per evitare che l'impasto si attacchi. Questo renderà molto più semplice sformare il dolce una volta cotto.
  • Controllo della Cottura: Ogni forno è diverso, quindi controlla il plumcake dopo 30 minuti. Utilizza uno stecchino per verificarne la cottura: se esce pulito, il plumcake è pronto.
  • Raffreddamento: Lascia raffreddare il plumcake nello stampo per almeno 10 minuti prima di trasferirlo su una gratella. Questo previene che si rompa.

Sezione FAQ

Expand All:
Posso sostituire lo yogurt intero con uno scremato o greco?

Sì, puoi utilizzare yogurt scremato o greco, ma tieni presente che lo yogurt intero dona maggiore umidità e cremosità al plumcake.

Posso aggiungere altri ingredienti all'impasto, come frutta o cioccolato?

Certamente! Aggiungere frutta secca, scaglie di cioccolato o spezie come la cannella può arricchire il gusto del tuo plumcake.

Come posso sapere quando il plumcake è completamente cotto?

Oltre alla prova dello stecchino, un altro segnale è la superficie dorata e una leggera crepa lungo il centro del plumcake.

 

Posso preparare l'impasto in anticipo e cuocerlo più tardi?

È meglio cuocere l'impasto subito dopo averlo preparato, poiché il lievito inizia ad agire non appena entra in contatto con gli ingredienti umidi.

Quanto tempo si conserva il plumcake?

Il plumcake si conserva bene a temperatura ambiente per circa 3-4 giorni. Assicurati di tenerlo in un contenitore ermetico per mantenere la sua freschezza.

 

Posso congelare il plumcake?

Sì, il plumcake può essere congelato. Avvolgilo bene in pellicola trasparente e poi in un foglio di alluminio. Si conserva per circa 1-2 mesi nel congelatore.

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiungi una domanda

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Min

Share it on your social network